Bassa spesa per le lotterie di Natale 2010


   

Si stima che 674 € spesi spagnolo questo Natale, in media, regali, giocattoli, lotterie, cibo e divertimenti, 7,4% in meno rispetto al 2009, quando la caduta era già del 10,5% per l’anno in precedenza, secondo un sondaggio da parte della Federazione degli Utenti e Consumatori Indipendenti (FUCI), effettuato più di 3.000 persone.

Gli articoli più colpiti da questo taglio della spesa per la lotteria e intrattenimento. La quantità di denaro speso per i biglietti della lotteria di Natale e El Niño cadrà per la prima volta e crescerà del 9%, in modo che ogni spagnolo comprare una media di circa sei decimi. Tuttavia, alcune regioni come il Valencia resterà fedele alla sua tradizione di gioco e 147 € usato.

Per quanto riguarda l’intrattenimento, pasti fuori casa e in viaggio sarebbe caduta del 9%, come nel caso della lotteria.Solo la gente del posto avrebbe il coraggio di uscire e andare 165 € alla vita sociale e le interruzioni di Natale.

In totale, gli spagnoli tagliano i budget di Natale a 54 euro rispetto al Natale scorso. \ “Negli ultimi tre anni il consumo è sceso del 24%, che evidenzia i danni che sta causando la crisi economica in molte famiglie dovrebbe ulteriormente ridurre la spesa per questa stagione di festa per far quadrare questo mese \ “ha detto il presidente della FUCI, Agustina Parra.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento